Hauptinhalt

Validazione delle competenze: riconosca le competenze che ha acquisito!

La validazione delle competenze (VC) è una procedura di qualificazione riconosciuta dalla Confederazione. Permette a formatori/trici con esperienza di acquisire i certificati dei moduli FFA tramite una procedura di validazione delle competenze, vale a dire, senza dover frequentare il corso corrispondente. È richiesta un’esperienza professionale di almeno cinque anni.

Validazione delle competenze (VC)

Se avete acquisito attraverso la vostra formazione di base o continua, lo studio personale e la vostra esperienza professionale le competenze corrispondenti al profilo richiesto nei moduli FFA potete farle validare inoltrando una richiesta di validazione delle competenze (VC).
Guida VC

I titoli FFA sono suddivisi in tre livelli e sono composti da più moduli. Ogni modulo corrisponde a un profilo di competenze (lista delle competenze e risorse) e a un descrittivo di modulo. Questi documenti informano sulle competenze richieste per il riconoscimento e la validazione delle competenze. I documenti si trovano sul sito web nelle sotto pagine dedicate ai titoli rilasciati dal sistema modulare FFA.

Livello del sistema modulare FFATitolo FFAModuliModulo di richiesta*
Livello 1       Certificato FSEA di formatore/formatrice di adulti Modulo FFA APF-M1VC Livello 1

Certificato FSEA di formatore/formatrice di praticaModulo FFA FP
Livello 2 **

Attestato professionale federale di formatore/formatrice d’adulti

 

Modulo FFA APF-M1
Modulo FFA APF-M2
Modulo FFA APF-M3
Modulo FFA APF-M4
Modulo FFA APF-M5

VC Livello 2
Livello 3***Responsabile di formazione con diploma federaleModulo D-M1
Modulo D-M2
Modulo D-M3
Modulo D-M4
Modulo D-M5
Modulo D-M6   
VC Livello 3

*Per la richiesta di VC vanno utilizzati gli appositi formulari, differenziati per livello.
**La richiesta dell’Attestato professionale federale (livello 2) può essere inoltrata dopo l’ottenimento di tutti e cinque i certificati modulari.
***La richiesta di ammissione all’esame professionale superiore (livello 3) può essere inoltrata dopo l’ottenimento di tutti e sei i certificati modulari del percorso per il diploma.

Validazione delle competenze: due varianti

Esistono due varianti per la validazione delle competenze. La scelta della variante dipende dal fatto di poter dimostrare di possedere le competenze richieste con documenti probatori o meno. In altre parole che vogliate far validare le competenze acquisite in maniera formale o informale.
variante I: validazione delle competenze sulla base di documenti
variante II: validazione delle competenze sulla base di verifiche delle competenze

Per le due varianti è richiesta un’esperienza professionale di 5 anni (eccezione: Modulo 1, Variane I, due anni di esperienza sono sufficienti).
Controllo della pratica

Il dossier viene valutato da esperte e esperti VC; l’esperto/a responsabile conferma la decisione. Se la decisione è positiva riceverete direttamente i certificati modulari richiesti.