Hauptinhalt

Rapporto annuale FSEA 2020: retrospettiva di un anno eccezionale

Nel 2020, anno del coronavirus, la FSEA ha svolto una campagna vigorosa per gli interessi della formazione continua. Come mostra il rapporto annuale 2020 pubblicato nell'aprile 2021, la FSEA ha sostenuto gli enti di formazione con informazioni regolari e vari eventi..

Nel 2020, la pandemia di coronavirus ha colpito duramente la formazione continua in Svizzera. In primavera e in autunno, a causa del divieto di erogazione dei corsi in presenza, gran parte dell'offerta ha dovuto essere sospesa per diversi mesi. Molti enti sono passati alle offerte online. Tuttavia, le regole da rispettare in costante cambiamento hanno ripetutamente causato una grande incertezza.

Punto di riferimento per il settore

In questo periodo difficile, la FSEA si è impegnata fortemente per gli interessi della formazione continua ed è intervenuta ripetutamente presso il governo federale e i cantoni. Come collegamento tra il settore e le autorità pubbliche, ha agito come punto centrale di consulenza e informazione sulle misure per contrastare il coronavirus e ha sostenuto gli enti di formazione continua con un aiuto concreto.

Successo nella politica della formazione: più finanziamenti federali per la formazione continua

Nell'anno del coronavirus, la FSEA, in collaborazione con i suoi partner, si è battuta con successo affinché la formazione continua entrasse nel prossimo periodo ERI 2021-2024 significativamente rafforzata: il sostanziale aumento dei finanziamenti per la promozione delle competenze di base così come per la formazione continua orientata alla carriera è un'importante pietra miliare per il finanziamento della formazione continua in Svizzera.

Progetti e revisioni in corso

Nonostante le incertezze la FSEA è riuscita a realizzare la maggior parte dei progetti e degli eventi come previsto - per lo più anche in nuovi formati digitali. Inoltre, ha portato avanti, secondo i piani, il lavoro per la revisione del sistema modulare di formazione dei formatori FFA così come per la norma eduQua:2021. La Federazione ha potuto chiudere l'anno con un risultato finanziario positivo e un aumento del numero dei propri affiliati.

Ulteriori dettagli possono essere trovati nel rapporto annuale 2020 nella colonna di destra.