Hauptinhalt

ValiSkills3

Validazione nella formazione professionale continua: scambio di teoria e pratica

Breve descrizione

Il completamento della formazione professionale è un prerequisito sempre più importante per poter accedere a un'occupazione qualificata e per poter partecipare alla vita sociale. Al fine di garantire la richiesta di manodopera qualificata, la formazione continua orientata alla qualificazione di adulti con esperienza professionale ma senza una qualifica professionale ("semi-qualificati / non qualificati") sta diventando sempre più importante.

Nei progetti ValiSkills e ValiSkills2 è stata sviluppata e testata la procedura di validazione delle competenze ora disponibile sul sito web www.valiskills.eu. Ciò è stato fatto sulla base dell'esperienza della Svizzera e dei paesi partner. 

Il progetto ValiSkills3 si concentra su uno scambio transnazionale di informazioni ed esperienze di formazione professionale continua per il riconoscimento degli apprendimenti acquisiti di adulti formalmente poco qualificati. Si concentra sui discenti e sostiene la trasparenza, il riconoscimento e l'accredito dei risultati dell'apprendimento e quindi la permeabilità, la mobilità e l'apprendimento permanente. Il progetto contribuisce così concretamente allo sviluppo di uno "spazio europeo delle competenze e delle qualifiche", uno degli obiettivi centrali della cooperazione europea in materia di formazione.

Risultati

Avrà luogo uno scambio transnazionale di informazioni ed esperienze sull'applicazione dei sistemi nazionali di validazione nei paesi partner partecipanti. Le migliori pratiche saranno presentate come esempi di best practices e si svolgerà un'intensa discussione tra esperti della formazione professionale continua. Lo scambio di questi esempi di buone pratiche avverrà attraverso un blog di discussione che tratterà i seguenti aspetti:

  • Procedure e strumenti
  • Obbligo giuridico: usabilità, standardizzazione, standardizzazione, uniformità
  • Accettazione nel sistema di formazione e occupazione
  • Garanzia di qualità
  • Possibilità di accesso e di connessione
  • Istituzionalizzazione: ruoli, responsabilità, reti
  • Finanziamenti