Hauptinhalt

Formazione intergenerazionale sull’economia circolare

  • 22.07.2021

I partner del progetto Erasmus+ ICE CAP hanno realizzato una serie di strumenti per la formazione intergenerazionale sull’economia circolare. Dal 19 al 22 luglio si è tenuta una formazione online, che ha coinvolto rappresentanti di tutti i paesi partecipanti, sull’utilizzo di questi tools.

La Federazione svizzera per la formazione continua FSEA di lingua italiana ha preso parte al progetto Erasmus+ ICE CAP. Il progetto, della durata di due anni, ha portato alla realizzazione di una serie di strumenti per la formazione intergenerazionale sull’economia circolare. In particolare, sono state realizzate una serie di:

  • Comic Strips per bambini dai 6 ai 10 anni che introdurranno il concetto della riduzione dei rifiuti, il riuso e la separazione dei rifiuti come pure il riciclo;
  • "Digital Breakouts" per ragazzi dagli 11 ai 15 anni, si tratta di sfide online che prendono spunto dai temi chiave dell'economia circolare;
  • WebQuests per ragazzi dai 16 ai 20 anni per sviluppare la comprensione delle principali questioni ambientali, dell'economia circolare emergente e dei modelli di business dell'economia circolare.

Al fine di formare genitori e formatori all’utilizzo di questi prodotti e per proporre dei modelli formativi che li integrano, nel mese di luglio, si è tenuta una formazione online che ha visto la partecipazione di rappresentanti di tutti i paesi partner. Grazie ad attività interattive e coinvolgenti le persone partecipanti alla formazione hanno potuto sperimentare in prima persona l’utilizzo di questi strumenti e hanno avuto modo di realizzare nuovi webquests e digital breakouts.

I risultati del progetto sono disponibili in forma gratuita in italiano, croato, finlandese, inglese, spagnolo e portoghese sul sito del progetto.

Sul portale si possono trovare inoltre informazioni sulla formazione per formatori e per i genitori.

Sito del progetto