Hauptinhalt

Nessun nuovo allentamento per la formazione continua prima del 26 maggio

  • 21.04.2021

Il 21 aprile, il Consiglio federale ha comunicato la sua strategia per contenere il coronavirus per i prossimi mesi. Non ci si possono aspettare ulteriori allentamenti per la formazione continua prima del 26 maggio. Inoltre, non è ancora chiaro come questi possano apparire in termini concreti.

Il Consiglio federale ha presentato un modello a tre fasi con cui mostra come intende raggiungere il punto in cui tutti gli adulti disposti ad essere vaccinati lo siano e in cui le misure per contenere il coronavirus possono essere ampiamente revocate. Questo "Exit Plan" indica che, per la formazione del livello terziario, non ci saranno ulteriori allentamenti delle misure prima del 26 maggio 2021. Secondo le attuali regole, la formazione continua è considerata allo stesso modo della formazione del livello terziario. Di conseguenza, la FSEA presume che gli allentamenti previsti si applicheranno anche alla formazione continua.

Come presupposto per ulteriori allentamenti nell’insegnamento presenziale, il Consiglio Federale indica che gli istituti di formazione adottino piani che permettano l’esecuzione regolare di test. Non vengono forniti ulteriori dettagli su questo o sulla forma delle ulteriori possibili distensioni.

La FSEA accoglie con favore il fatto che l'insegnamento presenziale nella formazione continua sia preso in considerazione anche nella prossima fase di apertura. Come già fatto in precedenza, chiarirà le questioni aperte con la Confederazione e i cantoni nell'interesse del settore e sosterrà soluzioni pragmatiche.

Comunicato stampa

Scheda informativa sul modello a tre fasi