Hauptinhalt

Rappresentanza svizzera nel comitato EBSN

  • 07.06.2017

Cäcilia Märki, responsabile del settore competenze di base della FSEA è eletta nel comitato dell’European Basic Skills Network (EBSN). La Svizzera ha dunque la possibilità di esprimersi a livello europeo nell’ambito dello sviluppo continuo per le competenze di base.

Nell’ambito della sua Assemblea generale tenutasi dal 31 maggio al 2 giugno la EBSN ha rinnovato il suo comitato. La candidatura di Cäcilia Märki che alla FSEA si occupa del settore delle competenze di base è stata accolta. Nel comitato esecutivo, accanto a rappresentanti del Regno Unito, Norvegia, Ungheria, Paesi Bassi, Slovenia, Irlanda vi è ora anche una rappresentante dalla Svizzera che può portare a livello europeo, in maniera efficace, il proprio contributo e le proprie richieste.

Le decisioni in merito ai fattori di influenza politica sono prese coinvolgendo tutti i membri che di regola sono organizzati in ministeri. La rete permette il continuo miglioramento delle condizioni politiche e fornisce una piattaforma per lo scambio dei membri.

È stata lanciata nel 2010 da un’iniziativa svizzera. La EBSN è un'associazione di diritto svizzero.