Hauptinhalt

La pubblicazione trasparente dei corsi ripaga

La Scuola Club Migros è tra i firmatari della Carta* per la pubblicazione trasparente dei corsi. Abbiamo parlato con Regula Umbricht, responsabile vendita/clienti corporate, direzione scolastica Migros Svizzera orientale, di clienti insoddisfatti e di come impedire che lo siano.


I servizi cantonali per l’orientamento professionale non raggiungono quasi mai gli adulti

I servizi per l’orientamento professionale, universitario e di carriera (OPUC) svolgono un ruolo importante nel processo strategico della "Formazione professionale 2030". Un nuovo studio mette in luce le esigenze di sviluppo dei centri di orientamento e dimostra che oggi l'orientamento professionale, in particolare per gli adulti, non riceve sufficiente attenzione.


Messaggio ERI: giusta direzione per la formazione continua

La formazione continua sarà rafforzata nel prossimo periodo di finanziamento del messaggio sulla promozione della formazione, della ricerca e dell’innovazione -messaggio ERI 2012-2024. In particolare, si prevede di aumentare i finanziamenti per la promozione delle competenze di base degli adulti e di sostenere misure di perfezionamento professionale nel contesto della digitalizzazione. Questo è il risultato del secondo incontro con i...


Giornata Digitale Svizzera lancia la campagna #LifelongLearning

In occasione della Giornata Digitale Svizzera del 3 settembre 2019, digitalswitzerland e l’Unione svizzera degli imprenditori hanno lanciato la campagna nazionale #LifelongLearning. L'obiettivo della campagna è di sensibilizzare la popolazione svizzera all'importanza dell'apprendimento lungo tutto il corso della vita.

La campagna comprende, sotto forma di video e blog, storie di dipendenti di tutta la Svizzera che mostrano i vantaggi della...


Insieme per una maggiore trasparenza

La FSEA promuove una carta per una maggiore trasparenza nella formazione continua. Tutte le istituzioni, che assieme a noi vogliono dare un segnale, possono firmare la carta.


L’importanza dell’esperienza olivettiana oggi

Adriano Olivetti (1903–1960) sperimenta l’idea di fabbrica come idea di Comunità, fondata sulla partecipazione democratica alla vita dell’impresa e, come tale, vuole diventi una fonte di rinnovamento sociale, economico, politico e intellettuale da allargare al territorio circostante. Per la sua lungimiranza e il suo pensiero è ancora oggi considerato un visionario che ci ha lasciato in eredità innumerevoli esempi di buone pratiche.


La formazione continua sulla scena internazionale

La politica della formazione è di competenza dei singoli Stati. Tuttavia, nel campo della formazione continua, esistono anche accordi e obiettivi internazionali. Informazioni su come funziona questa cooperazione e quali risultati si possono ottenere si possono trovare in questo contributo.


Formazione per formatori con pubblico senior

L’invecchiamento della popolazione negli stati membri dell’UE è un problema sentito. Il progetto RESET ha realizzato un percorso di formazione per formatori che operano con i senior e ha creato strumenti formativi adatti a questo pubblico target.