Hauptinhalt

La commissione Eu adotta nuove iniziative per migliorare chiave e le competenze digitali

Dando seguito al vertice di Göteborg, la Commissione europea ha adottato oggi nuove iniziative per migliorare le competenze chiave e le competenze digitali dei cittadini europei, per promuovere valori comuni e la conoscenza del funzionamento dell'Unione europea nelle scuole.

Le nuove proposte giungono appena due mesi dopo che i capi di Stato e di governo europei hanno parlato di istruzione, formazione e cultura al vertice di Göteborg del...


La Svizzera – un paradiso ancora imperfetto di formazione continua

Dal punto di vista di Paesi come la Nigeria, l’India o l’Afghanistan la Svizzera è un paradiso per quanto riguarda la formazione continua soprattutto dal punto di vista del quadro giuridico. Nonostante ciò questo paradiso è lontano dall’essere perfetto e il piano d’azione dell’UNESCO per lo sviluppo della formazione continua è giustificato anche da noi.


Un lavoro grazie alla formazione – offensiva per le persone in assistenza

75'000 adulti in assistenza hanno la possibilità di inserirsi professionalmente se possono seguire una formazione continua mirata. La Conferenza svizzera delle istituzioni dell’associazione sociale (CSIAS) e la Federazione svizzera per la formazione continua (FSEA) hanno lanciato un offensiva con lo scopo di aprire la strada verso il mercato del lavoro alle persone in questa condizione.


Supporto a progetti nell’ambito dell’iniziativa sul personale qualificato

La Confederazione promuove anche nel 2018, nell’ambito dell’Iniziativa sul personale qualificato (IPQ) progetti che contribuiscono a un miglior sfruttamento del potenziale del personale qualificato. Tali finanziamenti ammontano a 400 000 franchi l’anno e resteranno a disposizione fino al 2018.

La selezione dei progetti sarà effettuata dalla Segreteria di stato per l’economia (SECO) secondo criteri stabiliti.

In particolare i progetti dovranno...


Competenze di base sul luogo di lavoro: condizioni e modulistica

La digitalizzazione, l’automatizzazione e i nuovi processi organizzativi stanno modificando i profili professionali. Per mantenere i collaboratori al passo coi tempi, la SEFRI, dal 1° gennaio 2018, finanzia brevi formazioni continue incentrate sull’acquisizione delle competenze di base sul posto di lavoro. 

Sono ora disponibili online le informazioni, i moduli di domanda, di reporting e di conteggio.

La procedura è strutturata in due tappe: la...


Call 2018 per i progetti europei di mobilità e cooperazione

Il programma svizzero Erasmus+ promuove la formazione continua nell’ambito di progetti di mobilità o di partenariati strategici compresa la mobilità del personale delle istituzioni di formazione degli adulti. Se volete permettere ai vostri collaboratori lo sviluppo personale e professionale e contribuire alla messa in rete internazionale della vostra istituzione, potete richiedere dei finanziamenti a Movetia per il vostro progetto.

I progetti di...


Il programma di scambio “Erasmus” ha 30 anni

Il programma formativo europeo Erasmus festeggia i suoi 30 anni. Con 4,4 milioni di studenti è il più grande programma di scambio al mondo. La Svizzera vi partecipa da 25 anni con uno statuto differente.


Movetia: bando mobilità 2018

L’Agenzia nazionale Movetia lancia il bando 2018 per i progetti di mobilità e cooperazione in Europa.