Hauptinhalt

Criteri di trasparenza per i descrittivi dei corsi

  • 22.11.2018

Chi è intenzionato a seguire un corso deve poterlo mettere a confronto con altri, ma questo non è sempre facile. La FSEA ha pertanto elaborato una lista di criteri per descrivere in modo trasparente i corsi.

La ricerca di un'adeguata formazione continua non è diventata più semplice per chi cerca con corso, questo nonostante i sistemi di ricerca e le piattaforme online. Non solo è difficile confrontare le offerte, ma anche le informazioni rilevanti per prendere una decisione sono talvolta difficili da accertare per i corsi proposti online. I costi, ad esempio, non sempre indicano in modo trasparente se si tratta di costi totali o se è necessario prevedere costi aggiuntivi per materiale didattico, esami, certificati, ecc. Spesso la descrizione del gruppo target lascia aperto il livello di ingresso o il contenuto è descritto solo in modo molto superficiale.

La FSEA, insieme ad esperti di formazione continua, ha definito criteri per un'adeguata qualità dell'informazione negli annunci di offerte formative (corsi, moduli, percorsi formativi). Per i descrittivi di corsi che non portano all’ottenimento di titoli, si applicano criteri minimi. Ulteriori informazioni sono invece necessarie per i corsi che portano a certificazioni. Per questo motivo, si opera una distinzione nella scelta dei criteri da applicare ai corsi in funzione dell'obiettivo al quale mira.

L'obiettivo è anche quello di diffondere questi criteri di trasparenza come linee guida generali per gli annunci dei corsi su Internet e di cooperare con altri prestatari di piattaforme di formazione continua.

Lo standard è innanzitutto uno strumento di sensibilizzazione alla necessità di migliorare la qualità dell'informazione. Non è un'etichetta, ma un servizio della FSEA. La FSEA è un esempio di trasparenza e qualità dell'informazione, sia sulla propria piattaforma formazionecontinua.swiss sia per quanto riguarda gli annunci dei corsi nel loro complesso. (RS)

Criteri di trasparenza per i descrittivi dei corsi (PDF)

 

 

A volte bisogna guardare a fondo per comprendere un annuncio del corso. (Immagine: Pixabay)