Hauptinhalt

Prolungamento dell'offensiva di formazione nel settore dell'ospitalità fino alla fine del 2021

  • 02.03.2021

A causa del Lockdown le parti sociali del settore della ristorazione prolungano la loro offensiva nazionale di formazione. Originariamente era previsto, attraverso il CCNL di sovvenzionare la formazione di base e continua fino alla fine di agosto 2021. Ora ci sono ulteriori sovvenzioni fino alla fine del 2021.

Le parti sociali del settore dell'ospitalità vogliono sostenere i propri membri, per quanto possibile, nella situazione molto tesa dovuta al coronavirus. Questo vale anche per l'area della formazione di base e continua: vogliono offrire alle aziende e ai loro dipendenti delle prospettive dando un significato a questo tempo di inattività.

 

Presa a carico dei costi e benefici
Con il prolungamento dell'offensiva di formazione, le seguenti misure di sostegno continueranno ad applicarsi a tutte le formazioni di base e continue cofinanziate dal contratto collettivo nazionale di lavoro nel settore alberghiero e della ristorazione fino alla fine del 2021:

  • Aumento sostanziale di tutte le indennità di perdita di guadagno precedenti pagate ai datori di lavoro
  • Assunzione dell'intero costo dei corsi per tutti i corsi di formazione iniziati quest'anno (senza sovvenzioni da parte del governo federale).

Dal 2010 possibilità di partecipazione e promozione
Il progetto di formazione di base e continua del CCNL lanciato nel 2010 comprende 38 corsi a tutti i livelli. Questi sono sovvenzionati per le persone provenienti da aziende che sono soggette alla CCNL. Anche le persone temporaneamente disoccupate nel settore dell'ospitalità possono beneficiarne.

Comunicato stampa del 1° marzo 2021 (DE)

https://formazione-inclusa.ch/

FAQ a proposito del progetto di finanziamento tramite CCNL