Hauptinhalt

Monitoraggio settoriale FSEA: rapporto sulle competenze di base

Le competenze di base come leggere, scrivere, parlare, matematica o l'uso di applicazioni informatiche di base sono le fondamenta per l'apprendimento lungo tutto il corso della vita. Queste competenze permettono una partecipazione autodeterminata nella vita professionale e sociale.

Mentre l'annuale monitoraggio settoriale FSEA si occupa degli sviluppi e delle tendenze nel mercato della formazione continua, questo rapporto tratta specificamente l'area delle competenze di base. In particolare, lo sviluppo delle offerte e gli sviluppi per quanto riguarda il raggiungimento dei gruppi target sono considerati separatamente nel "Rapporto sulle competenze di base".

Procedura e stato attuale

Il monitoraggio si basa su un'indagine condotta presso gli enti di formazione nell'area delle competenze di base. Dopo questo primo sondaggio nell'estate 2021, il concetto è stato ulteriormente sviluppato. Qualora fosse necessario sarà ripetuta annualmente.

Rapporto sulle competenze di base 2022

Come ha evidenziato il primo rapporto realizzato dalla FSEA sul settore delle competenze di base, le corrispondenti offerte formative risultano particolarmente frammentate a causa di strutture di finanziamento eterogenee e fra loro scollegate. Un coordinamento fra gli enti finanziatori potrebbe costituire un importante cambio di paradigma, e ciò sarebbe auspicabile sia al fine di attirare un pubblico più ampio sia di sviluppare le stesse offerte.

Per il rapporto sulle competenze di base è stato condotto un sondaggio online fra 784 enti di formazione. Il corrispondente formulario è stato compilato da 109 persone. Successivamente alla correzione dei dati sono state prese in considerazione le risposte fornite da 61 enti di tutte le regioni linguistiche.