Hauptinhalt

Sondaggio TRANSIT: contribuire al futuro del think tank

  • 24.09.2021

TRANSIT, il think tank interdisciplinare della FSEA, dopo una pausa dovuta all'epidemia di coronavirus, ha ripreso la sua attività di piattaforma sul futuro della formazione continua. Partecipate al sondaggio entro il 17 ottobre 2021 e contribuite a definire il futuro di TRANSIT!

TRANSIT è una piattaforma aperta a quanti sono interessati al futuro della formazione e vorrebbero svilupparne insieme le prospettive. Si rivolge a professionisti del settore della formazione continua, ma anche a esperti e a persone provenienti da altri campi – come la cultura, il mercato del lavoro, la scienza o l'amministrazione.

Dopo una pausa dovuta all'epidemia di coronavirus, TRANSIT è di nuovo attivo come piattaforma di scambio. Si occuperà di nuovi argomenti, pur facendo tesoro delle conoscenze emerse dagli ultimi eventi e dai rapporti sulle tendenze attuali. Dal 2017 si sono tenuti eventi collaborativi in cui sono state sviluppate prospettive future, scientificamente motivate e pubblicate in rapporti di tendenza nonché sul sito web.

Dopo aver rinunciato agli eventi l'anno scorso, torniamo a invitarvi a partecipare attivamente alla comunità TRANSIT.

Quali temi dovrebbe affrontare il think tank?

Conoscete già TRANSIT o è la prima volta che ne sentite parlare? Desiderate apportare un contributo al futuro della formazione continua? Quali temi vi interessano e in che modo vorreste partecipare?

Partecipate al sondaggio entro il 17 ottobre 2021 e contribuite a definire il futuro di TRANSIT!
Al Sondaggio

Prossimo evento TRANSIT

Il 20 gennaio 2022, dalle 13:30 alle 17:30 a Zurigo, tutte le persone interessate sono invitate a uno spazio di pensiero aperto proposto da TRANSIT. Cogliete l'opportunità per lasciarvi alle spalle per qualche ora la routine lavorativa e per riflettere sul futuro della formazione insieme alla comunità TRANSIT. Nella primavera del 2022 in Ticino e in Romandia, al pari della Svizzera tedesca, sarà organizzato un evento TRANSIT.

A stabilire il tema saranno i risultati del sondaggio, in quanto al centro del think tank vi è sempre una modalità di lavoro partecipativa e lo scambio interdisciplinare.

www.thinktank-transit.ch