Hauptinhalt

Proposta FSEA contro un regolamento sui limiti di capienza dei locali dei corsi di formazione continua

Nell'ambito degli allentamenti delle misure per contrastare il coronavirus previsti a partire dal 22 marzo 2021, il Consiglio federale sta valutando alcune misure anche per la formazione continua. Il feedback degli enti di formazione continua alla FSEA ha mostrato che le condizioni proposte dal governo federale sarebbero difficili da attuare. La FSEA raccomanda quindi di rinunciare a un limite di capienza degli spazi e di affidarsi invece ai...


Insegnamento digitale nell’ambito della promozione dell’integrazione: retrospettiva sulla serie di webinar SEM

Nell'estate 2020, la FSEA e il segretariato fide hanno organizzato congiuntamente una serie di webinar per conto della Segreteria di Stato per la migrazione SEM per sostenere i formatori che lavorano nell’ambito dell’integrazione nella digitalizzazione dei loro corsi. La serie di webinar, nella svizzera tedesca, è stata riproposta data la grande richiesta. La co-responsabile del progetto Cäcilia Märki, responsabile delle competenze di base della...


Continua il programma di promozione “Semplicemente meglio! … al lavoro”

Con "Semplicemente meglio! … al lavoro", dal 2018 la SEFRI sostiene la formazione continua nell’ambito delle competenze di base dei dipendenti. Secondo il rapporto di valutazione del 26 febbraio 2021, i collaboratori e le aziende valutano positivamente questa misura. Per questo motivo, la Confederazione continua, in una forma ottimizzata, il programma di promozione fino al 2024. Per far conoscere il programma, www.meglio-adesso.ch/aziende informa...


Il consiglio federale valuterà l'apertura della formazione continua dal 22 marzo 2021

Il 12 marzo, il Consiglio federale ha deciso che, a partire dal 22 marzo e a condizione che la situazione epidemiologica sia favorevole, l'insegnamento in presenza dei corsi di formazione continua e delle scuole universitarie dovrebbe essere nuovamente possibile in misura limitata, anche al di fuori della scuola dell'obbligo.


FSEA: si faccia specifico riferimento alla formazione continua nella strategia di allentamento COVID

La Federazione svizzera per la formazione continua FSEA ha chiesto al Consiglio federale di menzionare esplicitamente la formazione continua nelle comunicazioni riguardanti la strategia di allentamento delle misure anti COVID. Nella sua lettera del 10 marzo 2021, la FSEA chiede anche parità di trattamento per tutti gli istituti di formazione che lavorano con gli adulti.


Prolungamento dell'offensiva di formazione nel settore dell'ospitalità fino alla fine del 2021

A causa del Lockdown le parti sociali del settore della ristorazione prolungano la loro offensiva nazionale di formazione. Originariamente era previsto, attraverso il CCNL di sovvenzionare la formazione di base e continua fino alla fine di agosto 2021. Ora ci sono ulteriori sovvenzioni fino alla fine del 2021.


Strategia di allentamento della Confederazione, un barlume di speranza per la formazione continua

Il Consiglio federale oggi ha dato informazioni sulla strategia di allentamento. Nella prima fase di apertura, a partire dal 1° marzo, il regolamento per la formazione continua rimarrà invariato. Tuttavia, se la situazione epidemiologica dovesse evolvere positivamente nelle prossime settimane, il Consiglio federale "potrebbe prendere in considerazione anche il ritorno all'insegnamento presenziale nelle scuole universitarie" a partire dal 22...


Effetti della pandemia di coronavirus sulla formazione continua

La Federazione svizzera per la formazione continua FSEA a gennaio 2021 ha pubblicato in tedesco e in francese i risultati dello studio sulla formazione continua. A fine febbraio è stato pubblicato un riassunto dello studio in italiano.